Quote associative 2019

Si ricorda che rinnovare la quota associativa dell’A.G.P. comporta il pagamento di € 120,00 (e che tale cifra è valida anche per coloro che non sono iscritti a scuole o associazioni riconosciute dall’A.G.P.) entro il mese di marzo (con una mora pari al 20% della quota, se il pagamento avviene successivamente, e comunque non oltre dicembre).

Riferimenti per il pagamento:

c/c postale n. 28907400 intestato all’Associazione Grafologi Professionisti – Bologna

oppure

c/c bancario Unicredit Banca Fil. 3305 Bologna Iban IT51W 02008 02455 000002811367

Si ricorda inoltre che il socio acquista immediatamente i seguenti vantaggi:

la visibilità sul sito A.G.P. (dove sono specificati il recapito personale e la specializzazione professionale);

la ricezione gratuita del semestrale A.G.P. “Professione Grafologo”; la riduzione dei costi, in percentuale consistente, delle attività A.G.P.; qualsiasi forma di pubblicità messa in atto dall’A.G.P. in suo favore (per esempio, sarà pubblicato l’elenco dei soci, con relativa specializzazione e indirizzo, sui prossimi numeri del bollettino A.G.P.; inoltre, è prevista un’adeguata pubblicità dei professionisti presso gli organismi potenzialmente interessati al lavoro del grafologo, come i tribunali, le aziende, le scuole etc.); l’invio e la conseguente utilizzazione del timbro personale, timbro che dovrà essere restituito se decade il titolo di socio.

Alle scuole e associazioni riconosciute è invece richiesto un contributo annuale di € 100,00 entro la medesima data di scadenza.